Per chi non c’era ieri…

…ecco cosa c’è stato in piazza per la penultima domenica di Scopri Porta Palazzo!

Dalle 9, il mercatino del vintage e antiquariato dell’Associazione Artes era allestito sulla piazza, pronto ad accogliere i passanti.DSC00402DSC00433
Dopo qualche ora, quattro giovani sono saliti sulla pedana con i loro strumenti. Erano Margherita Pupulin e David Villaverde con i loro violini, Tancredi Celeste con la viola, Oscar Doglio con un violoncello: il quartetto d’archi del Conservatorio di Torino, che per più di un’ora ha piacevolmente accompagnato coloro che passeggiavano per la piazza e ha intrattenuto un gruppo di persone che man mano ha preso posto sulle sedie di fronte a loro.DSC00436Mentre i musicisti si esibivano, sull’area del mercato del pesce, ha avuto inizio il torneo di calcetto a cinque dell’Associazione Senegalesi Torino.
Risultato finale: Italia-Senegal 3-4squadreDSC00408coppa torneoNel pomeriggio inoltrato, dopo la premiazione della squadra vincente e il pranzo in piazza sotto i gazebo, il gruppo Lamp Fall e le donne dell’AST si sono esibiti in uno spettacolo colorato e festoso al ritmo delle percussioni e con i passi di danza della loro tradizione.DSC00447DSC00462DSC00472DSC00490Quello che vedete qui sotto è il CAM, Centro Ambientale Mobile dell’Amiat: un’isola ecologica itinerante per la raccolta di tutti quei rifiuti per cui non esistono cassonetti di prossimità. Il CAM è stato sulla piazza tutto il giorno per ritirare i rifiuti e fornire informazioni sul tema smaltimento e giusto riciclo dei rifiuti, e ci farà compagnia anche la prossima settimana.DSC00423Infine, come ogni domenica ormai, l’area sotto al tettoia dei casalinghi era piena. Piena di colori e disegni sul tavolone allestito per i bambini…e non solo i bambini, a quanto pare!Piena di gente che chiacchiera, gioca a carte, legge, studia e si gode il giorno di festa e la piazza!DSC00420DSC00418Ci vediamo il 29 per l’ultima domenica di Scopri Porta Palazzo!

Annunci